Vini

I vini di Giulia_metodo classico brut 2015

VINO
20,00

metodo classico brut 2015
CASTELLO DEL TREBBIO, Santa Brigida – Toscana
(chardonnay, trebbiano)

CASTELLO DEL TREBBIO
roccaforte della ricca famiglia dei Pazzi, banchieri fiorentini del ‘400

LA “CONGIURA DEI PAZZI”
contro la famiglia de’ Medici venne ordita nelle sue stanze

26 APRILE 1478 
Giuliano e il fratello Lorenzo il Magnifico furono assaliti nella Cattedrale di Santa Maria del Fiore 

ANNI SESSANTA
la famiglia Baj Macario acquistò il Castello e i terreni circostanti

OGGI STEFANO CASADEI
la moglie Anna e i giovani figli gestiscono la tenuta/agriturismo 

BIOINTEGRALE®
filosofia agronomica con requisito principale la tutela dell’ambiente 

“Ogni giorno è vero e proprio terrore apocalittico. Resto tuttavia cosi ottimista da pensare-per il movimento sempre più intenso dei giovani verso gli interessi della qualità della vita-ad ulteriori affermazioni nella proposta del mondo dell’ospitalità, sempre più in stretta conoscenza e familiarità con gli agricoltori, i vignaioli e gli artigiani delle terre migliori. Sino ad arrivare, finalmente, alla verifica che l’uomo non è nato per soffrirla, la vita, bensì per festeggiarla” ( Ex Vinis, settembre 2004, Luigi Veronelli)

MOMENTO

“ Festeggiare la vita”, dal latino festa che deriva da festus, “festivo, solenne”. 
L’idea di festa richiama inevitabilmente le bollicine, uno spumante per festeggiare appunto. Brio, spumosità, leggerezza. E ancora tante parole. Giovinezza, sorrisi, felicità, famiglia, affetti, gioia condivisa. Condivisione. Ecco mi immagino Stefano e Anna, i loro figli Elena, Laura e Lorenzo che tra risate e spensieratezza brindano alla vita.

Related

No Comments

Leave a Reply