Eventi Featured Libri

27 Dic 2021 - 18:30

Confessional afterlife. Rosaria Lo Russo e Anne Sexton

Il 27 novembre la Brac inaugurerà spazi nuovi e lo farà ospitando un evento d’eccezione nato per introdurre la nuova importante rassegna S/P/Read_Tradurre voci ideata e curata per la libreria da Rosaria Lo Russo.

L’incontro di sabato, Confessional afterlife. Rosaria Lo Russo e Anne Sexton verrà introdotto e moderato da Diego Salvadori.
Alla presentazione seguirà reading performance.

Poeta, performer, traduttrice, “voce” italiana di Anne Sexton, da sempre impegnata su progetti inerenti il rapporto tra poesia, suono, traduzione e azione performativa, Lo Russo ha ideato per la Libreria Brac un ciclo di incontri che avrà cadenza mensile (dal 18 dicembre al 14 maggio 2022). La rassegna è volta a indagare il rapporto tra poesia, traduzione e suono della lingua. “Tradurre poesia- spiega la curatrice- è dunque più che tradurre, è trasformare un mondo sonoro linguistico in un altro mondo sonoro linguistico anche molto distante da quello originario ma che pure dovrà mantenere di esso il tono fondamentale per veicolarne il senso profondo.”

Il progetto S/P/Read, acronimo di Sound Poetry Reading, nasce dalla voce del verbo to spread, diffondere, espandere, propagare, trasmettere. È possibile tradurre la poesia? Tradurre è tradire un testo o piuttosto trasmetterlo in tutti i modi possibili, traghettarlo in un altro mondo, trasformandolo, durante la versione scritta o vocale, e così dando più spazio e tempo alla sua vita letteraria? La traduzione letteraria deve essere fedele al testo, corretta, letterale, o piuttosto infedele, ma leale, precisa? Queste e altre domande saranno al centro dei dialoghi con alcuni fra i più importanti poeti traduttori italiani ospitati alla Libreria Brac.

Ogni appuntamento si concluderà con un reading della curatrice del progetto di testi del volume di traduzione presentato e, eventualmente, di testi propri dell’autore.

Protagonisti della rassegna saranno curatori e traduttori: Massimo Rizzante, Renata Morresi, Carmen Gallo, Anna Ruchat, Tommaso Di Dio, Massimiliano Palmese, in dialogo volta a volta con altri poeti traduttori, o traduttori specializzati nella poesia: Francesca Matteoni, Andrea Sirotti, Domenico Brancale, Marco Simonelli. I libri di poesia tradotti in italiano sono dei seguenti autori: Osvaldo Lamborghini, Seferis, Oscar V. de L. Milosz, Alejandra Pizarnik, Margaret Atwood, Christine Lavant, Thomas S. Eliot, William Carlos Williams e Shakespeare.

In parallelo alla rassegna la Libreria Brac ospiterà S/P/Read_Testo – Laboratorio di analisi letteraria e lettura ad alta voce del testo poetico. 

Organizzato dall’ Associazione Culturale Fumofonico, il laboratorio sarà condotto da poeti e studiosi: Rosaria Lo Russo, Francesca Mazzotta e Paolo Maccari e analizzerà testi di Dante, Dino Campana, Clemente Rebora, Amelia Rosselli e Andrea Zanzotto.

CALENDARIO 

S/P/Read_Tradurre voci (18 dicembre 2021/ 14 maggio 2022).

18 dicembreUna solitudine senza solitudine (Effigie, 2020) di Massimo Rizzante. Presentazione del volume di Osvaldo Lamborghini Il ritorno di Hartz e altre poesie per cura di Massimo Rizzante (Scheiwiller, 2004) e dell’ultima raccolta di poesia, con quaderno di traduzioni, del poeta, traduttore e saggista, in dialogo con Rosaria Lo Russo

22 gennaioBrevi scene di lupi. Poesie scelte (1966-2020) (Ponte alle Grazie/Salani, 2020) e Moltissimo, (Ponte alle Grazie/Salani, 2021), di Margaret Atwood, a cura di Renata Morresi. Con la curatrice dialogano Francesca Matteoni e Rosaria Lo Russo. 

18 febbraioLa terra devastata di Thomas S. Eliot (Il Saggiatore, 2021). Con la curatrice Carmen Gallo dialogano Andrea Sirotti e Rosaria Lo Russo. 

15 marzoChristine Lavant, Poesie. Scelte da Thomas Bernhard (collana “Le Meteore” per FinisTerrae di Ibis, 2021). Con la curatrice Anna Ruchat dialogano Domenico Brancale e Rosaria Lo Russo. 

2 aprileLa primavera e tutto il resto di William Carlos Williams, a cura di Tommaso Di Dio (collana “Le Meteore” per FinisTerrae di Ibis, 2020). Dialogano con il curatore Francesca Matteoni e Rosaria Lo Russo. 

14 maggioMassimiliano Palmese, I sonetti di William Shakespeare (Bompiani, 2004, Tutte le lopere, Vol, IV). Dialogano con il traduttore Marco Simonelli e Rosaria Lo Russo.

Tutti gli incontri della rassegna sono a ingresso libero.
Per informazioni sui laboratori scrivere a fumofonico@gmail.com

Related

No Comments

Leave a Reply