News

Film scritti bene

Una manciata de “I guardiani del destino”, un pizzico di “Source code”,uniti alla migliore tradizione romantica della “sofisticated commedy” new yorkese e  un salto indietro nel tempo di 11 anni: il risultato è una piccola produzione cinematografica del 200o intitolata “Happy Accidents”, inspiegabilmente mai fatta circolare in Italia.

Un vero e proprio gioiellino, che senza l’ausilio di altri effetti speciali, oltre la moviola, riesce a svolgere una trama che agisce su diversi piani di corrispondenza che vanno dall’intreccio fantascientifico a quello sentimentale senza mai perdere la leggerezza e l’umorismo della commedia; un film da scoprire e da godere.

Il mio consiglio è “trovatelo”. In streaming ne circola una versione volenterosamente ben sottotitolata.

Dimenticavo i protagonisti: Vincent “palla di lardo” D’Onofrio e la sempre splendida e brava Marisa Tomei.

Related

No Comments

Leave a Reply

Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close