News

da gio 11 feb 2010 alla libreria Brac: Fuori Orario # 6 – Cinema Puro

stan-22Negli anni venti del novecento in Germania nasce l’idea (mai concretizzatasi in corrente o movimento) di un cinema “puro”, spesso riconosciuto come cinema astratto: una forma di immagine-movimento  svincolata da qualsiasi soggetto riconoscibile o storia, in cui solitamente si è cercato di raccontare il non-raccontabile. In questo Fuori Orario partiremo da  Viking Eggeling che creò film con giochi geometrici del tutto astratti, come Diagonale Symphomie (1921-23) fino ad arrivare alla celebre sequenza di cifre e lettere di Matrix.

Related

No Comments

Leave a Reply

Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close