Eventi

04 Feb 2011

“Arrendevole” progetto performativo di Deborah La Mantia a cura della Compagnia Brick

Nuovi rapporti tra percezioni ed azioni, tra immobilità e movimento, tra terreno e presenza.

Il movimento ed il tempo sono primari. I danzatori inventano un modo di muoversi che sta tra il camminare e la danza. Da qui l’uso della fotografia che sospende le relazioni tar le cose.

E la sospensione è un incontro dei tempi.

La compagnia Brick nasce nel 2003 per iniziativa di Deborah La Mantia, insegnate di danza classica e moderna, e danzatrice professionista, formatasi nel metodo R.A.D. (Royal Dance Academy) di danza classica. Deborah intraprende gli studi nel contemporaneo presso l’ Associazione Culturale Demidoff, e danza con la compagnia Virgilio Sieni dal 2001. Con la compagnia Brick inizia da solista, per poi ampliare a poco a poco il gruppo, scegliendo i suoi danzatori non solo per la tecnica, ma ancor di più per l’espressività, la sensibilità, l’originalità e l’estro, di ciascuno di essi, andando a cogliere le loro singole particolarità, e riuscendo così a formare una compagnia di teatro-danza eclettica, aperta ad ogni tipo di performance.

Related

1 Comment

  • Reply
    ven 4 feb 2011 h20 -”Arrendevole” progetto performativo di Deborah … : Danza Moderna
    2 Feb 2011 at 11:27 am

    […] here: ven 4 feb 2011 h20 -”Arrendevole” progetto performativo di Deborah … Bookmark It Hide Sites $$('div.d830').each( function(e) { […]

  • Leave a Reply

    Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close